GUIDA ALLA SCELTA DI SCURI E PERSIANE: I MATERIALI

guida-alla-scelta-di-scuri-e-persiane

GUIDA ALLA SCELTA DI SCURI E PERSIANE: I MATERIALI

La ristrutturazione di un immobile o la costruzione ex novo ci pongono di fronte a molte scelte, alcune delle quali finiscono per essere frutto di un’emozione o di una mera esigenza estetica. A volte ci affidiamo al consiglio di esperti, che filtrano le nostre richieste arricchendole della conoscenza tecnica necessaria ad impedirci di compiere errori che potrebbero compromettere le prestazioni dell’immobile, ma più spesso preferiamo acquistare personalmente componenti come porte, finestre, scuri e persiane. Di come effettuare un acquisto consapevole delle finestre che aprirete e chiuderete per i prossimi 50 anni abbiamo già parlato. L’argomento odierno, invece, riguarda le strutture esterne a protezione delle vostre nuove finestre: nello specifico parleremo di scuri o persiane che sono considerati sistemi oscuranti, avendo il ruolo precipuo di regolare l’intensità luminosa esterna ma con specifiche funzioni di isolamento termico, completando il ruolo dei serramenti interni vetrati ad alte prestazioni energetiche di cui vi siete dotati.

Quale materiale scegliere?

Il mercato offre un ricco ventaglio di possibilità ma gli articoli maggiormente venduti sono in alluminio, legno o PVC, tutti materiali estremamente versatili. Vediamo nel dettaglio le principali caratteristiche di questi materiali.

– PVC

Scegliere scuri o persiane in PVC significa acquistare un prodotto al top sia per le caratteristiche di risparmio energetico e compatibilità ambientale, sia per il potere fonoisolante. Inoltre grazie alle miscele che permettono di colorare in massa in una vasta gamma di colori e grazie alle pellicole di ultima generazione, tra le quali l’effetto legno in varie essenze che è impossibile distinguere dal legno vero, si possono realizzare prodotti con il migliore rapporto qualità/prezzo. I serramenti esterni in PVC, naturalmente idrorepellenti, garantiscono un’ottima tenuta all’aria e resistenza agli agenti atmosferici, anche in ambienti dove le condizioni climatiche risultano estreme per altri materiali, come l’ambiente urbano, saturo di sostanze aggressive e le zone costiere, per via della salsedine trasportata dal vento e l’irraggiamento solare, rimanendo stabili e indeformabili nel tempo. Gli scuri e le persiane costruiti in PVC sono utilizzati anche in ospedali e case di cura per via delle caratteristiche igieniche e di facile manutenzione e garantiscono una lunga durata, controllata e certificata a partire dalle materie prime utilizzate, fino alla produzione del singolo pezzo ed installazione.
Esigenze architettoniche particolari sono rispettate grazie alla versatilità del materiale PVC che consente la produzione di svariate forme.

– ALLUMINIO

La versatilità di questo materiale, che può assumere tantissimi colori o presentare un effetto simil legno di ottima qualità, e la sua elevata resistenza meccanica fanno dell’alluminio un valido concorrente degli altri materiali in cui vengono prodotti scuri e persiane. Anche per l’alluminio la manutenzione è ridotta alla pulizia periodica e si può contare sulla lunga durata del prodotto, coibentabile con materiali isolanti per migliorare le performances di risparmio energetico ed isolamento acustico.
La sua naturale leggerezza, pur mantenendo solidità e robustezza, rende utile l’alluminio nei grandi dimensionamenti di scuri e persiane. Le chiusure oscuranti in alluminio non si deteriorano quando sottoposte alla quotidiana aggressione degli
agenti atmosferici, come la forte radiazione solare o il gelo.

– LEGNO

Gli scuri e le persiane nascono in legno, il materiale che per tradizione veniva impiegato per la costruzione delle chiusure esterne che ha mantenuto per lungo tempo il primato su materiali che solo all’inizio del secolo scorso si sono affacciati sullo scenario mondiale, come l’alluminio ed il PVC. Il legno presenta naturali qualità estetiche e di isolamento termico ed acustico, valorizzabili con appositi trattamenti. La produzione di scuri in legno viene principalmente eseguita con legno massello, lamellare o a pannelli di compensato marino che grazie alle caratteristiche del multistrato garantiscono stabilità nel tempo ed elevata resistenza all’umidità ed agli agenti atmosferici.
Scuri e persiane in legno proteggono da freddo, pioggia, sole, rumori garantendo un elevato risparmio energetico con conseguente abbattimento dei consumi.

Seguici su Facebook

Newsletter

Per tenerti sempre aggiornato
sulle nostre offerte, consigli ed
eventi nel territorio bolognese,
lasciaci la tua mail.

Indirizzo

Esseffe Infissi S.r.l. – Serramenti in PVC
Via Della Corte 8/C,
40012 Calderara di Reno (BO)
Cell: 335 371070
Sede operativa
Via Del Lavoro, 8/B
40057 Quarto Inferiore (BO)

 

Guarda la mappa

Copyright © 2019 ESSEFFE Infissi s.r.l. Tutti Diritti Riservati. Part.IVa – Cod. Fisc. 03631441205

Web Designer | Area Riservata